Vai ai contenuti

Eventi

Domenica 16 Giugno

Visita a Nisida





L'Associazione Vivara Onlus, vi invita alla scoperta di Nisida, l'isola posta a Sud-Ovest della Collina di Posillipo, nel settore orientale del Golfo di Pozzuoli; Nisida ricade nell’area flegrea e la sua genesi è da ricondurre all’attività vulcanica che ha caratterizzato l’area flegrea successivamente alla formazione della caldera del Tufo Giallo Napoletano.
Un piccolo paradiso alle porte di Napoli, con panorami mozzafiato, dove sopravvivono ancora lembi di flora e vegetazione naturali, riferibili a quelli che caratterizzarono fino al secolo scorso l'area dei Campi Flegrei.
Oltre che in Cicerone troviamo Nisida negli scritti di Stazio, Ateneo e in Plinio. Nel I sec. a.C. stabilì la sua residenza estiva Bruto, su consiglio di Cicerone....

Con la guida di esperti saranno illustrati gli aspetti storici - letterari, geologici e naturalistici dell'isola.
Percorreremo la strada che conduce alla sommità dell'isola; da qui raggiungeremo la splendida insenatura di porto Paone, attraverso un sentiero immerso nella macchia mediterranea.

La visita è gratuita, previa prenotazione obbligatoria ai numeri: 3477845281 (Pierluigi) o 3477711979 (Roberto) anche con SMS o WhatsApp.
Le prenotazioni chiudono il 13 giugno, o comunque non appena raggiunto il numero massimo di 40 persone.

Appuntamento alle ore 9:30 davanti al cancello d'ingresso dell'isola.

Si fa presente che il "parteciperò" all'evento Facebook non suppone la prenotazione.

Il percorso è agevole per tutti, si consigliano scarpe comode, acqua e un cappellino per il Sole.

L'organizzazione si riserva di modificare l'orario o annullare l'escursione per cause indipendenti dalla volontà dell'Associazione,
pertanto alla prenotazione lasciare un recapito.

Si ringrazia la Direzione dell'Istituto di pena minorile di Nisida per aver concesso l'autorizzazione.



Domenica 30 Giugno 2019

Procidando tra stradine, orti e giardini 'imperiali'





L'associazione Vivara onlus vi invita a Procida per un'interessante passeggiata lungo un "percorso" poco esplorato, attraverso orti, vigne, giardini e viuzze tipiche dell'isola. Scopriremo insieme alcune particolarità geologico naturalistiche dell'isola al cospetto del mare e di un paesaggio unico al mondo; apprezzeremo la bellezza dei limoneti, con i loro colori e profumi, vero patrimonio naturale e culturale dell’isola, luoghi dove fino ad un secolo fa, generazioni di famiglie amavano incontrarsi.

Il contributo di partecipazione è di 5 euro a persona, escluso bambini e ragazzi fino a dodici anni.

Traghetti ed eventuali trasporti sull'isola sono a carico dei partecipanti.

L'appuntamento è alle 11, presso la Stazione marittima di Procida.

Da qui ci recheremo presso il CEA - Centro di Educazione Ambientale – Vivara e sede operativa dell'associazione (villa Scotto Pagliara), dove visiteremo il centro di documentazione dedicato in gran parte alla Riserva di Vivara, con un mini museo didattico-naturalistico e pannelli esplicativi, riproduzione di ambienti tipici dell'isolotto e un acquario marino mediterraneo.
La sede dispone di un ampio agrumeto a picco sul mare, in parte adattato a giardino mediterraneo, dove potremo gustare marmellata di limoni procidani, dolce (fatto in casa) e caffè di benvenuto!

Visiteremo il giardino del Capitano Carmine Scotto di Carlo, 'custode della terra di Arturo'.
E per meglio illustrare gli aspetti geologici del comprensorio flegreo, a cura dei nostri esperti, faremo tappa alle spiagge del Ciraccio e pozzo vecchio, per concludere al Faro di punta Pioppeto.  

Al termine dell’escursione, bagno al Faro o alla spiaggia della Chiaia.
Chi non desidera fare il bagno potrà ritornare alla nostra sede e godersi il relax in giardino.

Bisognerà, pertanto, munirsi di colazione al sacco.

L'escursione, agevole per tutti, avrà termine intorno alle 13.30.

Traghetto consigliato per l’andata: da Pozzuoli alle ore 10:15 (Caremar).

Ritorno per Pozzuoli alle ore 17:05 (Gestour), 17:40 (Scotto lines) o 18:10 (Caremar). Per Napoli 17:55 (Caremar).

Le prenotazioni chiudono il 28/06/18 o comunque non appena raggiunto il numero massimo di 40 persone. Per prenotarsi telefonare al n. 3477845281 (Pierluigi) - 3337201311 (Roberto) anche con SMS o WhatsApp.

L'iniziativa potrebbe subire variazioni o annullamenti per cause tecniche o per cattive condizioni meteomarine.

Il "parteciperò" di Facebook è gradito ma non costituisce prenotazione all'evento.





Scuola Viva III anno

“Scuola Viva”, il programma con cui la Regione Campania intende ampliare l’offerta formativa e sostenere un'azione di apertura dell’Istituzione Scolastica al territorio.
L'Istituto Comprensivo "Capraro" di Procida (NA), ha stipulato anche per l'anno scolastico 2017/18 (terzo anno consecutivo) un accordo di partenariato con l'associazione Vivara onlus e con altre risorse culturali e sociali del territorio dell'isola di Procida, al fine di realizzare le attività previste dal modulo "Orti Biologici".
Nell'ambito del progetto si e' realizzato anche un laboratorio di costruzione delle mongolfiere.

Le attività, rivolte agli studenti iscritti, sono state aperte al territorio, con il coinvolgimento e la partecipazione anche di adulti.
A condurre il progetto Rossella De Sanctis e Cesare Buoninconti.



Per una completa visualizzazione della pagina gira lo smartphone
Torna ai contenuti