Vai ai contenuti

News dell'associazione

20 ottobre 2019

ITALIA NOSTRA



Indirizzo/Località: Via Marcello Scotti 16, 18 – Procida (NA)

Tipologia generale: Palazzo storico

Tipologia specifica: Palazzo storico donato all’ordine dei Domenicani della Provincia di Napoli

Configurazione strutturale: La villa, situata sopra la spiaggia della Chiaia, ha un ampio giardino ricco di alberi da frutto.

Uso attuale: in parte accessibile in quanto locato dall’associazione Vivara onlus, la quale associazione è impossibilitata a svolgere le attività programmate perchè dal 3 luglio scorso (ormai quasi cinque mesi) è privata dell'acqua, il bene primario, grazie a un'iniziativa dei frati domenicani proprietari della villa.

Uso storico:La villa è stata la residenza della famiglia di armatori Scotto Pagliara, che espresse anche due celebri figure di sacerdoti, Mons. Domenico, illustre predicatore (1818-1882) e Mons. Giuseppe Domenico, cappellano militare. Alla Provincia Domenicana detta “Regni” dell’Ordine dei Frati Predicatori con sede in Napoli presso la Chiesa di S. Domenico Maggiore fu donato il palazzo, per atto notar Maddalena di Napoli 15 marzo 1957, dalla sig.na Matilde Scotto di Pagliara.

Segnalazione: del 23 settembre 2019 – segnalazione di un cittadino – caserta@italianostra.org

Motivazione della scelta: È stato chiesto al Comune di Procida (e ottenuto) dal Padre Alessio Romano, legale rappresentante dell’Ente convento Madonna dell’Arco e procuratore generale Ente Provincia di San Tommaso d’Aquino in Italia unitamente a tal Crescenzo Antonio, sedicente delegato alla gestione dei beni immobili di Madonna dell’Arco, un permesso di costruire per la riqualificazione del fabbricato come “ostello per la gioventù”, con evidente mutamento di destinazione.

___________________________________________________________________



18 ottobre 2019

Grande interesse ha suscitato la serata di osservazioni astronomiche  "Il cielo raccontato" organizzata dalla nostra associazione che si è tenuta venerdì 18 ottobre a Procida nei pressi della Chiesa di Santa Margherita nuova con il telescopio di Gino Civita nostro collaboratore ed esperto di astronomia, fisica e chimica.
Insieme per cogliere un dettaglio del cielo!
Ragazze e ragazzi che spontaneamente si sono muniti di taccuini per le annotazioni, e molti dei quali hanno ripescato i loro libri di astronomia. Gino Civita oltre ad un potente telescopio li ha sorpresi con un puntatore verde col quale disegnava le costellazioni come se fossero su uno schermo.
Grazie ai piccoli e ai grandi osservatori, per l'entusiasmo e la presenza, e anche per la disponibilità a fare un pezzo di strada a piedi insieme.
Grazie a Gino Civita per la professionalità e la disponibilità.
Grazie a Roberto Gabriele e Diego Renna, per la praticità e la concretezza che mettono nella pianificazione di questi momenti condivisi.
Grazie a Nico Granito e all'amministrazione comunale per averci ospitati a Santa Margherita.



_________________________________________________________________________


5 Ottobre 2019

Escursione con "C'entro" persone e relazioni (associazione procidana) camminando tra i sentieri, spiagge e orti procidani.




______________________________________________________________________________



23 Settembre 2019


Sabato 21 settembre per la XIV edizione di Malazè che si tiene ogni anno a settembre per la conoscenza e la valorizzazione dei Campi Flegrei, la nostra associazione ha organizzato due eventi nell'Oasi naturalistica degli Astroni presso Agnano.

Protagonista il nostro professore Gino Civita che in pomeriggio ha proposto il suo laboratorio "Magicamente Scientifico" rivolto a bambini e ragazzi e in serata osservazione degli astri attraverso il telescopio con aneddoti, storie e curiosità.

_______________________________________________________________________

20 settembre 2019


__________________________________________________________________


8 Settembre 2019

L'associazione  Vivara comunica che
a causa del perdurare dell'interruzione della fornitura idrica
da parte dei frati domenicani, proprietari dell'immobile sede dell'associazione,
è costretta a sospendere temporaneamente tutte le attività programmate.

______________________________________________________________________________



7 Settembre 2019


Sabato 7 settembre in Villa Scotto Pagliara è stato presentato il nuovo libro di Michele Martino "La Lingua procidana".

Hanno presentato il volume il giudice Sergio Zazzera noto studioso delle tradizioni procidane e l'arch. Franco Lista che durante la sua relazione ha citato due massime di Von Humboldt : Il sapore del pensiero si gusta dalla parola - La lingua di un popolo è il suo spirito e lo spirito è la sua lingua. Presente un nutrito pubblico.





____________________________________________________________________________

7 Agosto 2019


Giornata speciale in associazione! Laboratorio di musica per bambini e adulti e in serata
concerto del gruppo "Suonno D'Ajere," jam session con Alessandro Butera e gli strumentisti di "Procida Suona".
Una splendida serata di musica e convivialita'!

Ringraziamo di cuore Alessandro Butera e I musicisti di "Suonno D'Ajere" per aver organizzato il concerto in villa Scotto Pagliara e aver aderito al nostro appello di solidarietà:

La sede dell’Associazione, a Procida,  occupa una parte dell'Immobile, di proprietà dei frati predicatori di S. Tommaso d’Aquino in Italia, condotto in locazione in forza di regolare contratto.
Ad oggi, la Provincia di S.Tommaso, proprietaria dell’immobile e nel possesso della maggior parte del compendio immobiliare, ha interrotto la fornitura idrica alla porzione di immobile attualmente condotta in locazione dall’Associazione, ciò a causa di lavori di rifacimento e ristrutturazione dell’immobile (o meglio per la realizzazione di un albergo con ristorante).
Nulla ci è stato mai comunicato, nè sull'interruzione, nè sui  tempi di ripristino della fornitura idrica che manca ormai dal 2 luglio scorso......
Per non parlare delle attività di turbativa del possesso, da oltre un anno, con riduzione arbitraria degli spazi locati....spazi da sempre condivisi e a disposizione della collettività, per eventi culturali, concerti, etc...



________________________________________________________________________________________________



6 Agosto 2019


Nell'ambito della sessantanovesima sagra del mare, sono state premiate con una targa tutte le associazioni operanti sul territorio dell'isola di Procida, iscritte all'albo del Comune ed è toccato anche a noi !
Grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto in questi anni e che ancora ci sono vicini.





________________________________________________________________________________________________



28 luglio 2019

Visitatori al C.E.A.- Centro di Educazione Ambientale - Vivara, palazzo Scotto Pagliara,
nell'ambito di "PortoniAperti" manifestazione promossa dall'Amministrazione comunale di Procida, a cui ha aderito la nostra Associazione.





___________________________________________________

22 Luglio 2019


________________________________________________



_______________________________________________________


30 Giugno 2019

Procidando per orti, giardini e stradine tipiche dell'isola...

Prima tappa al CEA - Centro di Educazione Ambientale – Vivara e sede operativa dell'associazione (villa Scotto Pagliara);
una breve sosta con dolce artigianale e caffè di benvenuto.
Il lavoro nei campi dell’Isola di Arturo e la riscoperta delle antiche tradizioni rurali.
Incontro con i custodi della “Terra di Arturo”: visita al giardino del Capitano Carmine Scotto di Carlo
che ringraziamo per la sua squisita accoglienza e ospitalità.
Aspetti geologici di Procida e del comprensorio flegreo a cura di Pierluigi Musto.




__________________________________________________

Giugno 2019

I Padri Domenicani diventano albergatori



_________________________________________________



18 Giugno 2019

Riapre l’isolotto di Vivara

 
Firmato il provvedimento che consente al Comune di Procida
di accettare di nuovo le prenotazioni di chi sia interessato a visitare l’isolotto

articolo apparso su Corriere del Mezzogiorno il 17 giugno 2019


oppure vai a Notizie da Vivara su questo stesso sito

____________________________________________________________



16 Giugno 2019


Dopo otto anni, l'ultima visita risale al 2011, domenica 16 giugno si è tornati su l'isola che non c'è a guidare un nutrito gruppo di partecipanti che hanno aderito all'iniziativa proposta dalla nostra associazione di visitare Nisida, l'isola collegata a Napoli da una colmata di terra risalente al 1936.
Sull'isola è presente un carcere minorile per cui non è aperta al pubblico e le rare occasioni di accesso sono sempre benvenute e accolte con grande interesse da parte dei napoletani che desiderano conoscerla dato che offre splendidi panorami e una rigogliosa macchia mediterranea.
A guidare il gruppo, composto da circa 40 persone, sono stati i nostri esperti: Daniele Coppin che ha illustrato gli aspetti geologici e vulcanici caratteristici del comprensorio dei Campi Flegrei a cui Nisida appartiene e Simona Ferraioli per la parte storica e letteraria. Roberto Gabriele, presidente di Vivara Onlus, ha introdotto con qualche nota sulle attività dell'associazione.
Impagabile la discesa attraverso il sentiero che conduce a Porto Paone che è la vera attrazione dell'isola.
Si ringrazia la Direzione dell'Istituto di pena minorile di Nisida per aver concesso l'autorizzazione.





_________________________________________________


6 Giugno 2019

Il 6 giugno un gruppo di 13 bambini della terza classe della primaria della scuola bilingue di Napoli è venuta a Procida per il nostro laboratorio sul mare.
Coinvolti dai nostri collaboratori hanno seguito in due fasi il laboratorio didattico che prevede il riconoscimento di organismi marini animali e vegetali.



___________________________________________________________


24 Maggio 2019


___________________________________________________________


23 Maggio 2019



Un bellissimo cartellone realizzato dagli alunni dell' IC Fermi di Cervino CE guidati
dalla prof.ssa Assunta Nuzzo dopo l'esperienza del nostro laboratorio sul mare
tenutosi a Procida il 7 maggio scorso.

______________________________________________________________



11 Maggio 2019

TartaLife "sbarca" a Procida!

Presso il CEA Vivara, in villa Scotto Pagliara, si è tenuto l' 11 maggio, il previsto seminario per illustrare ai pescatori dell'isola i nuovi dispositivi di pesca a "basso impatto", diffusi a livello nazionale, grazie ai quali è possibile ridurre il numero di tartarughe marine, in particolare Caretta caretta, catturate accidentalmente durante le attività di pesca professionale.

Scopo del progetto TartaLife, è dunque contribuire alla conservazione di questa specie e tutelare le risorse del mare.
I sistemi di pesca innovativi riguardano la pesca a strascico costiera, quella con i palangari e quella con le reti da posta.
Il contributo dei pescatori è pertanto di fondamentale importanza.
E' seguito un dibattito su altre problematiche della pesca.

Sono intervenuti:

il Sindaco di Procida Raimondo Ambrosino;
il Maresciallo della Capitaneria di porto di Procida Luigi Mazziotti in rappresentanza del comandante Paola Scaramuzzina.
Relatore Francesco di Nuzzo, Naturalista e Ricercatore della coop. ICR mare di Napoli.

Si ringraziano tutti i pescatori che hanno aderito all'invito.












__________________________________________________

30 Aprile - 10 Maggio

MareLab a Procida


Dal 30 aprile al 10 maggio 5 scuole per un totale di 262 alunni degli Istituti SMS Vitale Lago Patria (41 al), IC E. Fermi di Cervino (CE) (55 al), IC IV Pergolesi di Pozzuoli (14 al), SMS Scotti di Ischia (19 al) e IC Savio Alfieri di Napoli (133 al) hanno effettuato il Laboratorio di Ecologia marina proposto dalla nostra associazione che prevede esplorazioni ed osservazioni di campioni di plancton al microscopio prelevati tramite il retino da plancton sulla spiaggia di Chiaia. Alcune scuole hanno visitato anche i borghi storici dell'isola. Il laboratorio del mare è stato curato da Oscar Saccone, Daniela Giordano e Claudio Carrara che hanno coinvolto i ragazzi alla conoscenza delle bellezze del mare.



___________________________________________________

10 Aprile 2019


Dal 9 aprile 2019 la nostra associazione - già riconosciuta dal Comune di Procida nell'ambito C.E.A.(Centro di Educazione Ambientale) - è stata inserita nel programma regionale INFEA (INFormazione Educazione Ambientale) che nasce nel 2003 su iniziativa del Ministero dell'Ambiente, ed è finalizzato a diffondere sul territorio strutture di informazione, formazione e educazione ambientale.
Il Sistema INFEA si configura come integrazione di Sistemi a scala regionale, aperto e dinamico, dove l’Amministrazione regionale svolge un ruolo di ascolto, di proposta e coordinamento, favorendo un colloquio continuo con i soggetti impegnati nel mondo dell’educazione ambientale.
Un bel traguardo che ci ripaga di tanti anni dedicati all'educazione ambientale e naturalistica dei ragazzi a cui abbiamo riservato innumerevoli iniziative con i nostri laboratori didattici sul mare e sulla natura in genere.

____________________________________________________



Per una completa visualizzazione della pagina gira lo smartphone
Torna ai contenuti